Vai al contenuto della pagina | Vai al menù di secondo livello
Home  |  Sala Stampa  |  Notizie  |  Prefettura di Treviso, un bilancio del Comitato Provinciale Ordine e Sicurezza Pubblica

Notizie

2008 - Dalle Prefetture - 2008

24.12.2008

Prefettura di Treviso, un bilancio del Comitato Provinciale Ordine e Sicurezza Pubblica



Sono state 64, una media di più di 5 al mese, le sedute nel 2008, presiedute dal prefetto di Treviso Vittorio Capocelli, del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica.
Il Comitato si è riunito quattro volte in sessione itinerante presso Comuni capoluogo di ex mandamenti e per due volte ha ospitato l’omonimo Organo collegiale della provincia di Belluno, per lo svolgimento di sedute congiunte che hanno visto la partecipazione anche di svariati Uffici ed Enti di entrambe le province per la programmazione di interventi di comune interesse. 

Il 2008 è stato caratterizzato da importanti iniziative sulla sicurezza coordinate dalla prefettura, con riscontri positivi sul piano dei risultati. Tra questi forme sperimentali di  controllo coordinato del territorio provinciale, con coinvolgimento di uffici ed enti tradizionalmente non rientranti fra le Forze di polizia in senso stretto (Direzione Provinciale del Lavoro, I.N.A.I.L. Ufficio Provinciale dei Trasporti Terrestri); operazioni interforze antidroga presso gli istituti scolastici, con massiccio impiego di unità cinofile; costituzione di tavoli tecnici inter-istituzionali sulla sicurezza stradale e dei trasporti, con piani generali finalizzati a fronteggiare annose e gravi criticità.





Icona Invia | Invia Icona Stampa | Stampa RSS | RSS
Ministero dell'Interno