Vai al contenuto della pagina | Vai al menù di secondo livello
Home  |  Sala Stampa  |  Notizie  |  'Sciare sicuri'. Il 30 dicembre a Madonna di Campiglio fa tappa la campagna informativa della polizia di Stato

Notizie

2007 - Polizia di Stato

27.12.2007

'Sciare sicuri'. Il 30 dicembre a Madonna di Campiglio fa tappa la campagna informativa della polizia di Stato

Distribuito un opuscolo con i 12 consigli e comportamenti da seguire per sciare con prudenza

Gustav-ThoeniSensibilizzare gli amanti di sci e snowboard ad un comportamento corretto e responsabile che permetta a tutti di divertirsi senza rischi. E' l'obiettivo della campagna informativa itinerante "Sky tour, Sciare sicuri" realizzata dalla polizia di Stato con il personale del Centro addestramento alpino di Moena.
L’eccessiva velocità, la sopravalutazione delle proprie capacità e il mancato rispetto della segnaletica sono alcuni dei principali fattori di rischio per gli incidenti che si verificano (più di 30mila l’anno) ad alta quota.
La neve, tanto attesa dagli amanti degli sport invernali, è motivo di divertimento ma a volte anche causa di infortuni e di incidenti mortali. Secondo "Simon" (Sistema nazionale di monitoraggio degli incidenti in montagna dell’Istituto superiore di sanità) il picco degli infortuni si verifica durante le feste natalizie e il rischio maggiore nel corso della giornata è tra le 11 e le 13, momento in cui le piste sono più affollate. La lesione tipica degli sciatori è la distorsione del ginocchio, mentre con gli snowboard ci si frattura più di frequente il polso.

All'iziativa hanno aderito l'Associazione nazionale maestri di sci, il Comitato paralimpico e il movimento "Sciare per la vita" sostenuto da Deborah Compagnoni e testimonial della campagna è il grande campione di sci italiano Gustav Thoeni.

Nel tour di 8 tappe la Polizia di Stato, oltre a ricordare le norme di comportamento stabilite dalla legge 363 del 2003, distribuisce un opuscolo con il dodecalogo degli sciatori: 12 consigli e comportamenti da seguire per sciare con prudenza.

Le prossime tappe della campagna sono: 30 dicembre 2007 Madonna di Campiglio (Trento); 06 gennaio 2008 Cortina (Belluno); 27 gennaio 2008 Civetta-Alleghe (Belluno); 03 gennaio 2008 Piancavallo (Pordenone); 10 gennaio 2008 Sestriere (Torino).





Icona Invia | Invia Icona Stampa | Stampa RSS | RSS
Ministero dell'Interno